venerdì 24 ottobre 2014

Wibida - Nuovo Conto corrente di Banca MPS


Wibida è la nuova banca online del Gruppo Monte dei Paschi di Siena che punta ad innovare il modo di fare banca, semplificando il rapporto banca-cliente e andando incontro alle modifiche nelle logiche di servizio offerto dalle banche.

Wibida

Wibida è una nuova banca online che si ripromette di intercettare nuovi correntisti e creare un'alternativa alle offerte dei principali gruppi bancari, già presenti con una propria offerta online.

La sua creazione è stata frutto del lavoro di un panel group fatto da utenti che hanno consigliato ed espresso le loro opinioni per arrivare al prodotto finale.

giovedì 23 ottobre 2014

Investire come Warren Buffett


Il Value Investor più famoso del mondo ci insegna alcune regole dell'investimento in Borsa (Alcune sono interpretate da me, perché l'immagine di Buffett è talvolta un po' romanzata).


Chi è Warren Buffett?


Warren Buffett, anche detto l'oracolo di Omaha è considerato il più importante investitore mondiale ed è uno degli uomini più ricchi al mondo.

Oggi ha più di 80 anni e una fortuna valutata in almeno 44 miliardi.

Non ha iniziato propriamente dal nulla, essendo figlio di un membro del congresso americano ed avendo conseguito un'ottima istruzione e grazie a intraprendenza e managerialità è riuscito a costruire un impero e ricchezza per chi ha creduto in lui.

Il suo grande segreto è quello di aver investito nei settori trainanti dell'economia americana con un'ottica di lungo periodo che per lui ha pagato e tuttora remunera ampiamente i suoi investimenti.

mercoledì 22 ottobre 2014

Conti correnti Low Cost


Risparmiare sul conto corrente bancario è oggi non solo possibile ma anche facile, in quanto abbondano le offerte di Conti Correnti Online Low Cost o addirittura a costo ZERO.


Online Banking
L'offerta di conti correnti online è divenuta estremamente ampia e variegata.

Da una parte le banche tradizionali che nell'offrire i propri servizi online portano il loro modello di Banca su Internet cercando comunque di mantenere un contatto diretto con il cliente e preservando il ruolo della filiale. Le banche tradizionali hanno costi maggiori perché offrono un servizio più personalizzato e questi costi si ripercuotono sul costo dei loro servizi, che siamo solitamente portati a ritenere troppo alti.